“LA SPERANZA SIAMO NOI” In contrada Russellina di Benestare, inaugurazione del parco giochi interparrocchiale e territoriale

“LA SPERANZA SIAMO NOI”

 

 

Domani, domenica 21 giugno alle ore 19,30, in contrada Russellina nel comune Benestare, S.E. monsignor Francesco Oliva, Vescovo di Locri-Gerace, inaugurerà un parco giochi denominato “La speranza siamo noi”. Si tratta di “un’opera segno” pensata per i più piccoli e per i bambini speciali che è stata realizzata nell’ambito del progetto Costruire Speranza; un progetto portato avanti dalla delegazione Regionale Caritas Calabria e finanzato dalla CEI grazie ai fondi dell’8 per mille destinati alla Chiesa cattolica.

Don Rigobert Elangui, Direttore della Caritas di Locri-Gerace e Parroco di Benestare, presentando l’iniziativa ha dichiarato: “La finalità principale dell’area sportiva con annesso parco giochi è quella di formare ed accompagnare le famiglie ed i giovani in un percorso di consapevolezza delle proprie risorse accrescendone e promuovendone un rinnovato senso di legalità e giustizia nel rapporto con le cose e nella relazione con le persone”.

Benché situato nel comune di Benestare, il Parco giochi è destinato a tutti i bambini del compresorio.

“Attraverso tali iniziative – ha aggiunto don Rigobert- così come ci raccomanda il nostro Vescovo, intendiamo raggiugere le periferie esistenziali al fine di consolidare l’azione educativa capillare della Chiesa”.

©2020 Pandocheion – Casa che accoglie. Diocesi di Locri-Gerace. Tutti i diritti sono riservati.

Lascia un commento