Incoronazione Madonna di Polsi. Il Vicario Generale: “Dono e motivo per rafforzare la nostra comunione nel Signore” L'invito di don Pietro Romeo

 

Cari confratelli sacerdoti, diaconi e religiosi,

 

Vi raggiungo con tanta fraternità dopo la pausa estiva e, già guardando i prossimi appuntamenti ecclesiali che ci attendono, apriamo il nostro cuore per accogliere ogni evento come dono e motivo per rafforzare la nostra comunione nel Signore, a servizio della nostra Chiesa particolare.

Il prossimo, attesissimo appuntamento, sarà il Solenne Atto di Incoronazione della statua — felicemente rinnovata e divenuta bella nella sua austerità artistica — della Madonna di Polsi, Madre del Divin Pastore. Il significativo evento avrà luogo a Polsi il prossimo 2 settembre e segnerà così l’inizio del Solenne Anno Mariano -voluto dal nostro Vescovo Francesco in occasione del XXV della Lettera Enciclica Redemptoris Mater di S. Giovanni Paolo II ed in vista del Giubileo ordinario del 2025- che si concluderà il 2 settembre 2023.

Perciò siete invitati, ognuno organizzandosi come meglio crede, alla solenne celebrazione eucaristica di venerdì 2 settembre p.v. delle ore 10.00 nel santuario di Polsi e che sarà presieduta da Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Domenico Battaglia, Arcivescovo Metropolita di Napoli e concelebrata dal nostro Vescovo Francesco e da Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Fortunato Morrone, Arcivescovo Metropolita di Reggio Calabria-Bova.

A Maria, Madre del Divin Pastore, affidiamo la nostra vita e la nostra missione nella Locride ed in terra di Calabria, perché le nostre comunità diventino spazi di speranza evangelica e noi, sul suo esempio, possiamo fare tutto ciò che il Figlio suo Gesù ci dirà.

In comunione vera.

 Il Vicario Generale

don Pietro Romeo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ai Sacerdoti, Diaconi e Religiosi della nostra Chiesa di Locri-Gerace

LL. SS.

 

Curia Vescovile Via Garibaldi, 104

89044 Locri (RC)

Tel. 0964.20781 — email: vicario@diocesilocri.it

©2022 Pandocheion – Casa che accoglie. Diocesi di Locri-Gerace. Tutti i diritti sono riservati.

Lascia un commento