Alla chiesa concattedrale di Gerace concesso il titolo di Basilica minore Il telegramma del Segretario di Stato di Sua Santità

A Sua Eccellenza Reverendissima mons. Francesco Oliva,

Vescovo di Locri-Gerace

Via Garibaldi, 104     89044 Locri

 

In occasione della cerimonia con cui si rende pubblico il Decreto di concessione del titolo di Basilica minore della chiesa concattedrale di Santa Maria Assunta in Gerace, il Santo Padre Francesco rivolge il suo cordiale saluto, esprimendo compiacimento per l’accresciuto prestigio dell’edificio sacro. Egli auspica che la provvida circostanza susciti nei credenti rinnovati propositi di comunione, di evangelizzazione e di coraggiosa testimonianza cristiana volta a diffondere sempre più i valori del Vangelo, promuovendo la dignità della persona umana e diventando artefici di giustizia, di pace e di solidarietà. Con tali sentimenti, Sua Santità invia la benedizione apostolica a vostra eccellenza, all’ecc.mo mons. Nunzio Galantino, presidente dell’Apsa, che presiede il sacro rito, ai sacerdoti ed all’intera comunità diocesana, come pure alle autorità ed ai presenti tutti.

Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato di Sua Santità.

Ph Archinà

©2019 Pandocheion – Casa che accoglie. Diocesi di Locri-Gerace. Tutti i diritti sono riservati.

Lascia un commento